attendere prego, verifica disponibilitá

Ricerca avanzata

01Regione
02Tema vacanze
03Dati di viaggio
04 Categoria di soggiorno
Affinare la ricerca
Annulla tutti i filtri

750 km di piste ciclabili dal fondo valle fino in alta montagna! Il Tirolo ti aspetta in bici

indietro

Il Tirolo per le vostre vacanze in bici o mountain-bike

Tirolo un’incredibile distinzione per mountain biker e cicloturisti – e per tutti coloro che sono pronti a farsi conquistare da questo sport. 4.000 km di percorsi segnalati per mountain-bike, tra cui il Bike Trail Tirolo, che rappresenta con oltre 1.000 km di tracciato ininterrotto il percorso più lungo delle Alpi. Suddiviso in 32 tappe, è accessibile a tutti i biker e mountain-bike 

Il Tirolo è ideale per coloro che si apprestano per la prima volta a trascorrere le vacanze in sella a una bici, l'itinerario Innradweg costeggia quasi sempre il fiume e non richiede preparazione atletica. Il tragitto completo attraversa tutto il Tirolo per più di 500 km, agibili da aprile a ottobre con segnaletica semplice e intuitiva. Assai comodo è il transfer iniziale con il bus (trasporto bici) da Landeck fino al passo Maloja (sorgenti dell'Inn). 

3.500 km di itinerari per gli sportivi della bici da corsa o da passeggio: sono facilitati nello scoprire le bellezze dell'Osttirol: gli basta percorrere il Drauradweg, il comodo e largo percorso ciclistico di 366 km che parte da Dobbiaco alle sorgenti del fiume Drava per poi seguirne il corso fino alla Slovenia. Il Drauradweg si sviluppa quasi sempre lontano dalla strada carrozzabile e grazie alla sua semplicità e larghezza è particolarmente indicato per famiglie con bambini. 

La sosta o il soggiorno negli alberghi e nelle locande disseminati lungo i numerosi percorsi danno modo di conoscere – oltre alla buona cucina – il vero segreto del successo di questo paese in mezzo ai monti: l'accoglienza calorosa che qui si riserva anche e soprattutto agli ospiti in bici. Forse dipenderà dal fatto che gli stessi tirolesi vanno spesso in giro in mountain-bike e quindi comprendono benissimo le esigenze degli ospiti in bicicletta.

http://www.tirolo.com/bici

E-Bike: pedalare senza fatica – in Tirolo è possibile

È possibile andare in bicicletta senza faticare sui pedali? Certo: stiamo parlando delle biciclette elettriche. 

Le E-Bikes sono ideali per tutti coloro ai quali piace pedalare in montagna, ma che rinunciano volentieri alle fatiche dell’arrampicata in mountain bike. Una comoda possibilità di conquistare la vetta in sella a una bicicletta senza temere di non farcela abbandonando l’impresa a metà percorso.

Informazioni più dettagliate sui temi e-bike e Tirolo trovate QUI 

Per informazioni: http://www.tirolo.com - http://www.tirolo.com/bici 

Ciclabile della Drava

Per famiglie e per tutti quelli che amano prendersela comoda. Lungo il suo corso, dalla Conca di Dobbiaco alla Slovenia, la Drava attraversa il pittoresco Osttirol. Questa ciclabile, che si snoda quasi interamente su una conca valliva pianeggiante, offre soprattutto alle famiglie tutta una serie di confort. Aree di sosta situate in posizioni idilliaca e fantastiche possibilità di gioco, come il Wichtelpark nei pressi di Sillian. Gli amanti della cultura e della gastronomia avranno a loro voltav motivo di soddisfazione lungo la Drava. 

Lienz è un gioiellino fra le città tirolesi. Spostandosi un po‘ più a ovest si trova l‘„Aigner-Badl“, ex stabilimento termale contadino con fonti curative. Intorno all‘area archeologica Auguntum aleggia ancora sul paesaggio lo spirito degli antichi Romani. E se vi viene un languorino, vi potete far viziare con le specialità originali dell‘Osttirol, offerte dalle trattorie lungo la ciclabile.

Punto più alto: 1.210 m, in Tirolo 1.115 m
Difficoltà: facile (1), adatto per famiglie
Lunghezza: Osttirol ca. 45 km, totale 366 km - Segnaletica internazionale: R1

Ciclabile dell‘Inn

Un viaggio per il corpo e per l‘anima. Un itinerario cicloturistico classico che segue il corso del fiume Inn dalla sorgente in Engadina allo sbocco nel Danubio nei pressi di Passau. Lungo la ciclabile che attraversa per un ampio tratto il Tirolo, i cicloturisti possono app ezzare quanto l‘Inn contribuisca a caratterizzare il paesaggio della valle. All‘inizio ci sono due piccole salite da superare, poi si prosegue in gran parte su sentieri piani lungo il fiume, con qualche breve tratto in ghiaia. Il tour attraverso il multiforme paesaggio alpino e nelle storiche cittadine è ideale per famiglie e ciclisti tranquilli. 

Bellezze paesaggistiche da ammirare, specialità culinarie da gustare nelle trattorie lungo il tragitto e tanti diversivi sportivi e culturali trasformano i giorni passati in sella alla bici in un‘esperienza per tutti i sensi.

Partenza: Maloja/Engadina (tutti i giorni diversi collegamenti di autobus da Landeck al Passo del Maloja, www.lvb.at/radreisen)
Arrivo: Passau - Punto più alto: 1.815m, in Tirolo 1.020 m
Difficoltà: facile (1), adatto per famiglie

Itinerario ad anello da Innsbruck

Un highlight sulla cresta principale delle Alpi. Partendo dal vivace capoluogo tirolese, in 4 tappe ci si addentra profondamente nella montagna del Tirolo. Tecnicamente semplice, la tappa del primo giorno, che attraverso il Geiseljoch porta nella Zillertal, richiede un’ottima forma fisica. Si prosegue più tranquillamente verso Weerberg e Matrei am Brenner immersi in uno spettacolare paesaggio alpino. Da qui si giunge poi a Maria Waldrast, un santuario situato tra la Wipptal e la Stubaital. Da Maria Waldrast si ritorna infine verso Innsbruck. 

La documentazione dettagliata di tutti i tour è scaricabile dal sito
tirolo.com

  • Tirolo in bici
Tirolo in bici
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
ok