attendere prego, verifica disponibilitá

Ricerca avanzata

01Regione
02Tema vacanze
03Dati di viaggio
04 Categoria di soggiorno
Affinare la ricerca
Annulla tutti i filtri

Graz e dintorni

Graz tutta da conoscere

Graz Design e storia, architettura contemporanea e palazzi barocchi

Graz Tourismus
Herrengasse 16
A-8010 Graz
Tel.: +43/316/8075-0
info@graztourismus.at
www.graztourismus.at

indietro

Graz, vacanze nella Capitale della Stiria

Graz Tourismus
(c)GrazTourisus_HarrySchiffer

Prendetevi il tempo per passeggiare per il centro storico, rimarrete stupiti dagli edifici antichi affiancati da sprazzi di modernità che si insinuano con eleganza nel nucleo più tradizionale. Design e storia, architettura contemporanea e palazzi barocchi, antico e moderno che si affiancano: incontrerete la Kunsthaus, il museo d’arte a forma di bolla blu, un alieno che sembra atterrato per sbaglio nel cuore di questa città, e poco lontano l’Arsenale originale seicentesco! Gironzolate comodamente e di tanto in tanto alzate lo sguardo, vedrete la famosa torre dell’orologio “Uhrturm”, che vi osserva con la sua sagoma elegante.   

Più informazioni

(c)GrazTourismus_Murinsel

Partiamo con la visita delle principali attrazioni della capitale stiriana e se vi rimane del tempo esplorate anche i dintorni di Graz. Lasciatevi ispirare dai molteplici eventi e gustate le specialità culinarie e prelibatezze regionali della Capitale dei Sapori.

Cosa visitare a Graz

Murinsel Graz - Graz Tourismus
Graz Tourismus_MarkusSpenger_Uhrturm
Graz Tourismus_ Kunsthaus
Graz Tourismus_ Murinsel
Graz Tourismus_HarrySchiffer_Schloss Eggenburg
Graz Tourismus_HarrySchiffer_Landeszeughaus
Graz Tourismus_Tom Lamm_Landhaushof
Graz Tourismus_HarrySchiffer_Glockenspiel
Graz Tourismus_HansWiesenhofer_Mausoleum
Graz Tourismus_HerrySchiffer_Dom
Graz Tourismus_HansWiesenhofer_Burg
  • Torre dell'Orologio
    Eretta nel 1382, la Torre è il simbolo di Graz, con una galleria di legno tutto intorno; il meccanismo che muove l'orologio è ancora quello originale del 1712.
    Da qui si gode di una vista panoramica mozzafiato sulla città.
    DETTAGLI
  • La Kunsthaus
    Una misteriosa bolla blu che sembra galleggiare tra i tetti del centro storico. Un’incredibile e vistosa architettura che non lascia nessuno indifferente. Raramente il connubio di case e palazzi storici si combinano così bene con una spettacolare l’architettura moderna come questa del museo d’arte contemporanea.
    DETTAGLI


  • L’isola sul fiume Mur
    Una struttura di acciaio progettata dall’arista statunitense Vito Acconci, commissionata nel 2003 in occasione dell’anno in cui Graz era Capitale Europea della Cultura. Un legame tra fiume e città dove è possibile prendere un caffè o sorseggiare un cocktail guardando il fiume scorrere sotto i piedi e godendo di una vista su Graz.
    DETTAGLI

  • Il Castello di Eggenberg:
    poco fuori dalla città, è uno dei castelli più fastosi del paese, costruito nel ‘600 e riccamente decorato in stile barocco e rococò. Circondato da un belissimo grande parco.
    DETTAGLI



  • L'armeria nella Landeszughaus
    Una raccolta di armi e armature impressionate! 32.000 oggetti esposti su cinque piani che raccontano la storia di leggende ed eroi dei tempi passati nell’armeria della Landeszeughaus di Graz
    DETTAGLI 
     


  • Il Cortile del Landhaushof
    La Landhaus, costruito nel 1557 dall’architetto Italiano Domenico Dell’Aglio sembra quasi un palazzo veneziano che all’epoca come tutt’oggi ospita le riunioni di assessori e consiglieri del parlamento stiriano. Nella stagione calda si svolgono concerti, rappresentazioni teatrali e feste di ogni genere mentre d’inverno fa da cornice al presepe di ghiaccio.
    DETTAGLI

  • Il Carillon 
    Vi trovate sulla piazza Glockenspiel- platz ed udite una melodia, alzate lo sguardo e vedrete una dolce ragazza e un ragazzo in veste tradizionale che ballano al tintin della musica. Il Carillon con 24 campane risuona tre volte al giorno (ore:11,15,18) e rallegra i passanti con tre diverse melodie.
    DETTAGLI

  • Mausoleo
    Un luogo di riposo imperiale vicino al Duomo di Graz. La cupola turchese  del Mausoleo, il Duomo e la chiesa Katharinenkirche formano un magnifico quadro della città. L’imperatore Ferdinand II fece progettare dal pittore di corte Giovanni Pietro de Pomis quest’imponente tomba a Graz.
    DETTAGLI

  • IL Duomo
    Un’imperiale architettura da visitare durante il vostro soggiorno a Graz. L’aspetto esterno è piuttosto modesto ma all’interno custodisce oltre ad un interessante affresco gotico ben conservato diversi tesori della storia ecclesiastica.
    DETTAGLI



  • Burg con la scala a doppia elica:
    Un complesso che nei secoli è stato assai modificato e presenta oggi elementi gotici, rinascimentali e Biedermeier. Oggi Il Burg è sede del Governatore della Stiria. Un capolavoro all’interno è la scala a doppia elica che pare un’illusione ottica. 
    DETTAGLI


  • ALTRE ATTRAZIONI DI GRAZ E DINTORNI QUI

Dove fare shopping a Graz

(c)GrazTourismus_HarrySchiffer

Sono sei i quartieri dove passeggiare, fare shopping e degustare specialità stiriane: il centro di Graz ed i quartieri Jakominiviertel, Griesviertel, Lendviertel, Univiertel e Annenviertel invitano a gironzolare per i negozi con abbigliamento tradizionale e mega store di marche internazionali. Assaporare gelati dai gusti particolari e sorseggiare un aperitivo italiano al bar. A secondo del quartiere trovate decorazioni e oggetti antichi, manifatture di Loden, negozi di marchi di moda di alto livello, atelier di gioielli e tanto altro.  Più informazioni

    Dove mangiare a Graz

    (c)Graz Tourismus_HarrySchiffer

    Graz è stata nominata nel 2008 con il titolo "Genusshauptstadt" Capitale dei sapori e da allora non ha smesso di crescere come centro di enogastronomia sia per numero che per qualità.  Oltre 50 ristoranti con un totale di più di 320 cappelli assegnati.
    Forse è grazie alle aziende agricole, che vendono ai mercatini della città i loro prodotti freschi, o è il clima mite che s'incontra in questa regione magari si tratta della sintonia di vecchie ricette rielaborate. Crediamo sia ti tutto un po’ - ma sta a voi assaggiare ... Piu informazioni 

    Graz e dintorni
    Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
    ok