attendere prego, verifica disponibilitá

Ricerca avanzata

01Regione
02Tema vacanze
03Dati di viaggio
04 Categoria di soggiorno
Affinare la ricerca
Annulla tutti i filtri
Home > Tema vacanze > Racconti di viaggio > Mozartkugeln - Le palle di Mozart

Mozartkugeln - Le palle di Mozart

Mozartkugeln - Le palle di Mozart

In tedesco, si sa, le parole si compongono semplicemente unendole tra loro, quindi come chiamare quei magnifici dolci di cioccolato ripieni di marzapane a forma di palla?
Le palle (kugel) di Mozart, ovviamente, vale a dire “Mozartkugeln”!
Tutti le conoscono in Austria e guai a chi mette in dubbio la loro bontà, un vero austriaco si offenderebbe e non a torto, perché cioccolato, marzapane e pistacchio… beh, si sposano davvero bene, provare per credere.

Trovarle è facile, sono dappertutto, riconoscerle ancora di più, sono sempre ricoperte con carta stagnola colorata con l’effige di Mozart bene in evidenza.

Ogni produttore ha i suoi colori ed il suo stile e ne esistono anche variazioni di sapore, ma l’originale è sempre e solo uno: le Mozartkugeln di marzapane ricoperte di cioccolato.

Fino a questo punto nulla di veramente speciale. Allora, la curiosità qual è?

Certamente il fatto che Mozart non le assaggiò mai, dato che visse tra il 1756 ed il 1791. Qualcosa di simile alle Mozartkugeln fu prodotto a Salisburgo solo dopo la metà del 1800. Dopo l’inaugurazione in città del primo monumento dedicato all’immenso musicista, nel 1842, il nome di Mozart cominciò ad essere diffuso anche accostato a dolci e pietanze tipici dei menù austriaci.

Era esattamente il 1890 quando il mastro pasticciere Paul Furst, preso da estro creativo e commemorativo, inventò una pralina di cioccolato dalla forma circolare e con il cuore ripieno di marzapane e pistacchio alla quale volle dare il nome di “palla di Mozart, Mozartkugel”.

Come si è evoluta la storia di questo dolce è facile da intuire: se sono così famose e conosciute una ragione c'è, e se non le avete mai assaggiate dovrete farlo assolutamente! Questa è senz'altro un’ottima ragione per visitare l’Austria, la patria di un famosissimo e celebrato cioccolatino, e del musicista a cui è dedicato!

CONDIVIDI QUESTA PAGINA

indietro
indietro

Le nostre raccomandazioni di hotel

Loading...
Mozartkugeln - Le palle di Mozart
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
ok